La ricetta magica contro la diarrea

La diarrea e’ senza dubbio il problema piu’ frequente per i cani di qualunque eta’. Insieme ai problemi che coinvolgono pelo e pelle, e’ la manifestazione piu’ frequente, il sintomo, di qualcosa che non va nell’alimentazione.

CuccioloCocker

La ciotola e’ piena di alimenti freschi, di buona qualita’, cibo “vero” e immediatamente bio disponibile. Foto di Stefania Re

Che cosa mangiano comunemente i nostri cani? Crocchette. Che cosa dice il veterinario quando il cane che mangia le crocchette ha la diarrea? Sono troppo proteiche. Con rispetto parlando e’ una risposta ridicola. Se c’e’ una cosa che le crochette NON contengono quelle sono proprio le proteine. La storia ha dimostrato che i problemi delle crocchette sono altri: ad esempio che il tenore proteico viene apparentemente innalzato con l’aggiunta di melamina che alza i livelli di azoto (segnale anche di presenza di proteine) ma non ha nulla a che vedere con le proteine. Nel 2007 negli Stati Uniti questo genere di contraffazione alimentare, tollerata entro certi limiti grazie al fatto che la legislazione in materia di cibo animale e’molto “libera”, ando’ troppo oltre provocando la morte di centinaia di cani e gatti (Barf, La dieta naturale per il vostro cane, Petra Rus, Enio Marelli, Sperling & Kupfer editori). Le crocchette contengono una dose minima di proteine animali (quando raggiungono il 24% sono considerate “troppo cariche” dai veterinari) di provenienza sinistra o dubbia, e molti, troppi cereali, che fermentano nell’intestino corto progettato per digerire carne dei cani. Le fermentazioni animale sono la causa di problemi intestinali. Un po’ come se noi mangiassimo ogni giorno solo un chilo di fagioli… magari qualcuno si adatta, molti pero’ no.

Ovviamente anche la ricetta della zuppa di carote, che funziona come regolatore intestinale per cani e per umani allo stesso modo, non puo’ fare miracoli se chi la assume continua a mangiare cibi sbagliati.

Ideata nel 1837 da un pediatra di Heidelberg che curava, spesso senza successo, bambini ridotti in fin di vita dalla gastroenterite (quando ancora gli antibiotici non esistevano), la zuppa di carote si fa cosi: prendete le carote e mettetele a bollire a lungo nell’acqua leggermente salata. Quando toccandole con la punta della forchetta sono morbide, toglietele dall’acqua, schiacciatele con la forchetta e ammorbiditele con l’acqua di cottura per formare una zuppa, tipo vellutata. Datela al vostro cane come unico pasto. Non dategli altri per un paio di giorni, e quando ricominciate ad alimentarlo dategli solo carne rossa magra, l’alimento in assoluto piu’ digeribile per un cane.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...